Un nuovo sito per l´Ente Concerti

31 MAGGIO 21

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
logo-enteIl sito internet dell'Ente Concerti si rifà il look. A pochi anni di distanza dall'ultimo, profondo rinnovamento, la pagina web del De Carolis cambia per stare vicino al pubblico dell'Opera e del Teatro, in questo momento di lontananza forzata. Il nuovo sito, creato da NetFabric Web Solutions, riprende la fortunata grafica che da qualche anno è il tratto distintivo dell'Ente e che ne richiama, rinnovandola, l'antica tradizione e la gloriosa storia. La home page si arricchisce di un nuovo slideshow che richiama l'attenzione sulle notizie e gli eventi principali. In primo piano la biglietteria, compresa quella elettronica che quest'anno avrà ancora maggiore spazio, mentre viene dato maggiore risalto alla sezione dell'Archivio, che riporta tutte le produzioni - oltre 250 - curate dall'Ente Concerti dal 1952, anno della prima Stagione lirica curata dal De Carolis. Scorrendo le pagine, inoltre, il menu delle varie sezioni resta sempre presente in modo da agevolare la navigazione. Il sito è completamente web responsive, si adatta cioè a tutti i dispositivi desktop e mobile. Al suo interno il sito custodisce circa 230 news, oltre 500 recensioni, più di 1500 foto: un pezzo di storia della cultura, non solo del territorio, che l'unico Teatro di tradizione sardo mette a disposizione del pubblico, in attesa di ritrovarsi finalmente al Comunale.
(nell'immagine il logo dell'Ente Concerti ideato da Maddalena Moretti)

In programma

La vedova allegra

La vedova allegra

Un grande classico mai inserito finora nella Stagione lirica sassarese, è il capolavoro di Franz Lehár. L´operetta in tre parti debuttò nel 1905 a Vienna, in lingua tedesca (Die...

Notizie, eventi, recensioni, rassegna stampa e promozioni delle rappresentazioni.

Articoli