A scuola in teatro. Il teatro a scuola 2021

L'Ente Concerti M. de Carolis torna ad allestire il principale evento culturale della città di Sassari, La Stagione lirica, al Teatro Comunale dall’8 ottobre al 5 dicembre 2021. In linea con le nuove disposizioni ministeriali sulla capienza dei teatri l’Ente procede con coraggio, proponendo un ricco calendario di spettacoli che riaccolga e recuperi il pubblico di studenti allontanatosi a causa della pandemia.
Le Anteprime giovani delle opere in cartellone daranno la possibilità di conoscere e apprezzare dal vivo le trame, i personaggi, le musiche dei capisaldi del nostro patrimonio artistico e culturale, in un’ottica di continuità con l’attività formativa delle scuole, abituando bambini e ragazzi all’esperienza in teatro come un modo diverso di far lezione. Coinvolgere gli studenti in questo percorso significa proporre un progetto musicale-educativo che parte dalla scuola dell’infanzia e primaria fino alle scuole secondarie e alle università, in collaborazione con i veri autori dell’educazione, gli insegnanti. È esigenza fondamentale dei bambini e dei grandi, d'altronde, vivere le rappresentazioni di storie e fiabe prendendo le parti dei buoni e dei cattivi, mettendo in campo tutte le loro emozioni e aspettative.

Studenti a teatro

La novità di quest'anno sarà il progetto "Il teatro a scuola", in cui studenti e docenti potranno avere nella propria scuola degli ensemble formati dai musicisti professionisti dell’orchestra che eseguiranno i momenti salienti dell’opera, ridotta alle sue parti significative, descritta da una voce narrante che saprà trasportare il pubblico nel fantastico mondo dell'opera. I giovani ascoltatori verranno coinvolti nella comprensione della trama, dei personaggi e degli aspetti musicali ed emotivi.

Il cartellone 2021

Le opere in cartellone sono destinate a un pubblico di tutte le età e agli allievi di ogni ordine e grado. Ad aprire la stagione sarà uno dei titoli più amati di Giacomo Puccini, Madama Butterfly, in scena per gli under 30 il 6 ottobre. La tragedia d’amore di Cio-Cio-San verrà proposta in un nuovo allestimento originale, con la regia di Giulio Ciabatti, mentre a dirigere l'Orchestra sarà Marco Alibrando.
Soltanto per la seconda volta verrà rappresentata in città Il turco in Italia di Gioachino Rossini: una divertente commedia degli equivoci, come nella tradizione buffa rossiniana.
Il 10 novembre il palco del Comunale ospiterà un inedito dittico: La serva padrona di Giovanni Battista Pergolesi e Il telefono (The telephone) di Gian Carlo Menotti, la prima un intermezzo buffo, la seconda un'opera comica in un atto.
La stagione si chiuderà a dicembre con l'anteprima di La vedova allegra di Franz Lehár, un’operetta in tre parti, in originale in lingua tedesca ma rappresentata a Sassari in italiano.

Giovani orchestrali

Modalità di partecipazione

È possibile fin da subito prenotare per tutte le opere in cartellone, compilando la scheda di prenotazione in ogni sua parte. L'Ente Concerti non si assume responsabilità in caso di prenotazioni tardive che non troveranno sistemazione, sempre per un massimo di 500 posti.

  • Per le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado: compilare in ogni sua parte la scheda di prenotazione. È consentito un rapporto docenti/alunni di 1 a 10 più eventuali docenti di sostegno. Ogni 10 alunni è prevista una gratuità per gli insegnanti. Gli alunni portatori di handicap e i docenti di sostegno usufruiscono della gratuità.
    Per garantire un'adeguata sistemazione delle scolaresche è opportuno segnalare al momento della prenotazione eventuali ragazzi che utilizzano la sedia a rotelle in modo da garantire la sistemazione della classe vicino agli stalli. La prenotazione può subire modifiche entro e non oltre sei giorni antecedenti la rappresentazione, fatta eccezione per la prima opera. In seguito, il referente della scuola riceverà la conferma della prenotazione e istruzioni circa il ritiro dei biglietti, da effettuare entro due giorni prima dello spettacolo. In casi eccezionali si prenderanno accordi con la responsabile per il ritiro poco prima dello spettacolo, ma comunque entro un'ora prima, orario in cui tutte le scuole dovranno presentarsi all'ingresso del teatro per la sistemazione che sarà organizzata con ingressi scaglionati per evitare gli assembramenti.

  • Per studenti dell'Università, Conservatorio di musica e Accademia delle Belle Arti: prenotare i posti contattando la referente entro due giorni prima dello spettacolo e presentare il tesserino di frequenza direttamente al botteghino prima dell'opera nell'orario concordato con la responsabile.

Per evitare disguidi si ricorda che alle anteprime giovani possono accedere tutti gli studenti universitari sotto i 30 anni muniti di green pass e tesserino di frequenza.

Costi: € 7 allievi (gratis i docenti accompagnatori, di sostegno e handicap)

Il teatro a scuola

Il progetto "A scuola in teatro, il teatro a scuola 2021" nasce dall'esigenza di offrire momenti di alta formazione sviluppando percorsi di ascolto e comprensione del repertorio operistico con l'intento di formare un nuovo pubblico, sensibile, attento, consapevole e critico.
Le opere in cartellone per la stagione lirica 2021 La vedova allegra e La serva padrona verranno proposte direttamente nelle scuole in una veste originale e interattiva, abituando bambini e ragazzi all’esperienza del teatro musicale come un modo diverso di far lezione.

Proposte musicali
  • La vedova allegra, Quintetto di fiati
  • La serva padrona, Quartetto con archi e fiati

Organizzazione

Gli spettacoli, della durata di circa 50 minuti, si rivolgono alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado e si svolgeranno all’interno dell’istituto in spazi appositi concordati in base alle esigenze della scuola.

Modalità di prenotazione

La scuola, a partire da ottobre, potrà fare richiesta dell'ensemble concordando con la referente del progetto la presentazione dell'opera in orario mattutino.
Lo spettacolo avrà la durata di circa 50 minuti. I musicisti professionisti dell'orchestra, muniti di green pass, svolgeranno l’incontro in un luogo individuato dalla scuola stessa idoneo ad ospitare 4 o 5 musicisti con le dovute distanze di sicurezza dal pubblico.

2021

Anteprime giovani

L'appuntamento con le anteprime giovani ritorna in questa edizione dopo la stagione di pausa forzata a causa del Covid-19.
Le opere in cartellone sono destinate a un pubblico di tutte le età e agli allievi di ogni ordine e grado. Il pubblico potrà fruire dello spettacolo in una rappresentazione riservata alle scolaresche che ne faranno richiesta, nel rispetto della normativa vigente D. L. 23 luglio 2021 n. 105 relativo a "misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19" e per un massimo di 500 posti.

Informazioni

Responsabile progetto

Cristiana Nuvoli
e-mail: scuole@marialisadecarolis.it
Tel. (+39) 392 5656352
(10.00-13.00 / 17.30-20.00)

Per aderire al progetto si prega di compilare la scheda di prenotazione.