La traviata

Melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave

1972

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
La traviata, opera in tre atti di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave, è basata su La signora delle camelie, opera teatrale di Alexandre Dumas (figlio), che lo stesso autore trasse dal suo precedente omonimo romanzo. Viene considerata parte di una cosiddetta "trilogia popolare" di Verdi, assieme a Il trovatore e a Rigoletto, e fu rappresentata per la prima volta al Teatro La Fenice il 6 marzo 1853, senza rivelarsi il successo che il suo autore si attendeva; fu ripresa il 6 maggio dell'anno successivo a Venezia al Teatro San Benedetto in una versione rielaborata e con interpreti più validi, come Maria Spezia Aldighieri e finalmente, diretta dal compositore, riscosse il meritato successo. A Sassari fu messa in scena nella prima Stagione dell'Ente Concerti "De Carolis" (1952), ma era già apparsa al Teatro Civico quasi cent'anni prima, nel lontanissimo 1857. L'edizione del '72 a Sassari viene ricordata soprattutto per la bravura della protagonista, il soprano romeno Virginia Zeani.
La traviata

Edizione

Ricordi

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

Virginia Zeani
Carlo Bini
Walter Alberti
Anita Caminada
Fernanda Cadoni
Gabriele De Julis
Americo De Santis

Direttore d'orchestra

Armando Romano

2022

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2022 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 79 anni.

Tutte le opere, gli artisti, gli allestimenti delle Stagioni liriche curate dall’Ente Concerti “Marialisa de Carolis”. La Storia dell’Opera a Sassari dal 1952.

Archivio