Evgenij Onegin

Scene liriche in tre atti e sette quadri tratte dal romanzo di A. Puškin. Libretto di Konstantin Šilovskij e Pëtr Il´ič Čajkovskij.

2003

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Eugenio Onegin, (nell'originale russo Evgenij Onegin) è un'opera in “scene liriche” di Pëtr Il'ič Čajkovskij, secondo la definizione del compositore. Il libretto fu scritto dallo stesso Čajkovskij, con l'aiuto del fratello Modest e di Konstantin Stepanovič Šilovskij. L'opera è tratta dall'omonimo romanzo in versi di Aleksandr Sergeevič Puškin. La prima rappresentazione avvenne nel 1879 nel Teatro Malyi di Mosca. Racconta le vicende sentimentali di Eugenio Onegin nella Russia del 1820 e dell'amore prima respinto e poi ricercato invano nei confronti di Tat'jana. L'opera non era mai stata rappresentata prima in Sardegna.
Evgenij Onegin

Edizione

Jurgenson, Mosca

Allestimento

Nuovo allestimento

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

LARINA - Sonia Zaramella
TATJANA - Katia Pellegrino
OLGA - Varduhi Khachatryan
LA NIANIA FILIPEVNA - Adriana Grakova
EUGENIO ONEGIN - Arnold Kocharyan
LENSKIJ - Sergey Drobishevskij
IL PRINCIPE GREMIN - Mikhail Petrenko
UN CAPITANO - Alessandro Senes
LO ZARETSKIJ - Alessandro Guerzoni
TRIQUET - Gregory Bonfatti

Direttore d'orchestra

Karen Durgaryan

Orchestra

Orchestra dell´Ente concerti Marialisa de Carolis - Sassari

Coro

Polifonica Santa Cecilia - Sassari

Maestro del coro

Gabriele Verdinelli

Scenografia

Ivan Stefanutti

Assistenza regia

Fausta Mazzucchelli

Luci

Nevio Cavina

2023

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2023 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 80 anni.

Tutte le opere, gli artisti, gli allestimenti delle Stagioni liriche curate dall’Ente Concerti “Marialisa de Carolis”. La Storia dell’Opera a Sassari dal 1952.

Archivio