La Bohéme

Opera in quattro quadri di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica

1999

Facebook Twitter Posta elettronica WhatsApp Telegram
Tra le opere più rappresentate a Sassari - la prima edizione fu nel 1898 al vecchio Politeama - La bohème è un inno all'amicizia e alla vita, appunto, bohèmien degli artisti. Opera in quattro quadri, debuttò al Teatro Regio con la direzione di Arturo Toscanini nel 1896. Ambientata a Parigi nel 1830, racconta le vicende di Rodolfo e Mimì, di Musetta e Marcello, di Schaunard e Colline, fino al suo tragico epilogo. L'edizione sassarese di quell'anno fu piuttosto sfortunata - ci fu un blackout la sera della prima e il tenore dovette essere sostituito all'ultimo - ma riportò un buon successo.
La Bohéme

Edizione

Ricordi

Allestimento

Allestimento del Teatro Regio di Parma

Lingua

Italiano

Personaggi e interpreti

ALCINDORO - Dario Benini
BENOIT - Alessandro Busi
RODOLFO - Dario Balzanelli
MUSETTA - Donata D´Annunzio Lombardi
MARCELLO - Giuseppe Garra
COLLINE - Enrico Iori
MIMÌ - Carmela Remigio/Gianna Queni
SCHAUNARD - Gianluca Valenti

Direttore d'orchestra

Marco Zambelli

Orchestra

Orchestra giovanile della Sardegna - Sassari

Coro

Polifonica Santa Cecilia; Voci bianche della corale Canepa - Sassari

Costumi

Nica Magnani

Scenografia

Nica Magnani

2022

Stagione Lirica

Il programma della Stagione Lirica e Sinfonica 2022 di Sassari curata dall'Ente Concerti Marialisa de Carolis.
Il maggior evento culturale della città, da 79 anni.

Tutte le opere, gli artisti, gli allestimenti delle Stagioni liriche curate dall’Ente Concerti “Marialisa de Carolis”. La Storia dell’Opera a Sassari dal 1952.

Archivio